Excalibur, una leggenda della musica, nel Teatro

excalibur

Nel gennaio 2012, la coppia Cibrian-Mahler sorpreso con la nuova start: Excalibur, una leggenda della musica. Con un cast integrato da più di 30 attori, cantanti e ballerini guidato da Juan Rodó Merlin. Martedì, 14 agosto, alle ore 21.30 mostra in tutta la sua gloria nel Teatro Gualeguaychu.

Excalibur è un pezzo in cui si evidenzia il talento di ciascuno dei suoi protagonisti, accompagnati da uno scenario maestoso, eccezionale costumi e una grande tecnica di distribuzione di luci e di effetti speciali, che coinvolge lo spettatore in un clima di storia medievale. Pieno di misteri che sostiene l’amore come valore supremo.

30 attori, cantanti e ballerini

 

attori
Più di un migliaio di persone hanno lavorato in totale nella preparazione di spogliatoi, laboratori di scenografia, spogliatoi, peinadores, scultori, i macchinisti, gli oggetti di scena, effetti di magia ed effetti speciali. Inoltre, questa produzione ha più di 600 manufatti in luce delle nuove tecnologie.

In scena Pepe Cibrian Angelo Mahler deciso di incorporare i nuovi componenti sono gli effetti speciali e la magia che si accompagnano a sostenere la narrazione della storia. Sono responsabile di un team di Trentuno e un gruppo di maghi.Trentuno è una società con una lunga storia degli effetti speciali, i suoi inizi sono stati accanto a Narcizo Ibañez Menta in tv in bianco e nero che la spaventano con “Il fantasma dell’Opera” o in “L’uomo che è tornato dalla morte.”Nel presente formano parte integrante delle celebrazioni del bicentenario nonché la riapertura del Teatro Colon, con l’opera “La Bohème” e il mega mostra Technopolis.

Teatro Gualeguaychu

teatro

Il libro, i testi, la messa in scena, e che la direzione generale di Pepe Cibrian Campoy. Le musiche Originali e le orchestrazioni sono di Angelo Mahler, la direzione musicale di Angelo e Damiano Mahler. Il paesaggio è di creativo Carlos Cifani, il costume è stato progettato da Pepe Cibrián e Cristian Bernardini.

Le coreografie sono incaricati di Rubén Collo. I cori sono sotto la direzione di Damián Mahler. La progettazione e la realizzazione di luci è di Pepe Cibrián e Tito Romero. Generali di produzione, di un Angelo Mahler, Julieta Kalik e Leo Cantone.

Excalibur conto delle gesta di Artù a prendere indietro ciò che vi darà il diritto di reclamare il suo regno, la spada Excalibur dopo la morte di suo padre Algac, Arthur deve supporre che egli è un Re. Questo permetterà di avere la guida di Merlin (Juan Rodo) e con il supporto della sua amata Guenevier. Arthur deve affrontare la strega Morgana (e il suo fratellastro Golbar) che, insieme con la madre cercherà di strappare la corona.